©2017 by PetiteFraise Jewelry. Created with Wix.com

  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Maria

Una magia rinnovata: gioielli placcati in oro 22 kt

Updated: Nov 1, 2019



Se mi segui su Instagram avrai forse letto un post che avevo scritto prima di partire, in cui accennavo al fatto di aver appena compiuto un passo che avrebbe fatto fare un balzo in avanti al mio lavoro. Qualcosa di un po’ rischioso, ma a noi sognatori e gypsy soul il rischio dell’avventura fa venire un brividino di eccitazione, vero?


Ebbene, ora è arrivato il momento di svelarti di cosa si tratta!

Da oggi in poi, i gioielli PetiteFraise in ottone saranno disponibili anche con la placcatura in oro 22 carati! Esatto, hai letto bene: saranno ancora più unici e preziosi e avranno una sfumatura di colore più calda rispetto all’ottone, quella sfumatura propria, appunto, dell’oro 22 kt.


L’azienda a cui mi sono rivolta e mi rivolgerò d’ora in poi per la placcatura in oro, la Elliot-Fitzpatrick, è forse la migliore in UK, con una qualità e una professionalità altissime. Pensa che ad essa si rivolge persino la Casa Reale inglese! Nel 2016 è stata insignita del Royal Warrant dalla Regina, un importante riconoscimento per chi si è distinto in determinati servizi alla Casa Reale.



Puoi immaginarti come io sia felice e orgogliosa di aver deciso di compiere questo passo! È sicuramente un po’ rischioso, perché richiede un investimento economico sostanzioso da parte mia. Di conseguenza i gioielli che verranno placcati in oro avranno ovviamente un prezzo finale maggiore, e anche questo determina un po’ di “ansietta”, ma sai che c’è? Che sono certa che questo sarà un grande passo avanti per me e il mio lavoro, e non ho alcun dubbio che verrà riconosciuto anche da chi segue e ama il mio lavoro.


Una cosa che ho imparato in questi anni di lavoro creativo è: ogni cosa a suo tempo. Ci sono idee e progetti che richiedono mesi, a volte anni, prima di vedere la luce, e ora so che è un processo che vuole pazienza e accettazione. ✨ Così, questa è una di quelle cose che ho sognato a lungo - da quando mi sono trasferita qui a Londra, ovvero due anni e mezzo fa. È una grande novità che mi permette di crescere e continuare a camminare lungo la mia strada, verso nuove mete e sognare sempre più in grande.

Ora sono pronta a lasciarla andare nel mondo: abbandono la paura e prendo coraggio, ma sono sicura che l’audacia mi ripagherà! ✨



Attenzione: questo non significa che l’ottone (non placcato) scomparirà: per il momento manterrò sia l’opzione “ottone semplice” sia quella “ottone placcato oro” (e in futuro anche “argento placcato oro” e forse anche “argento placcato argento”).



Questo è solo l’inizio di una grande, lenta rivoluzione che interesserà PetiteFraise: il prossimo anno sarà impegnativo e vedrà tanti cambiamenti, e io sono elettrizzata, felice e curiosa di vedere dove mi porterà questo nuovo viaggio.


Qui sotto ti mostro qualche foto dei nuovi gioielli sia in ottone semplice che in ottone placcato oro 22 carati così puoi iniziare a capire la differenza (sebbene in foto sia sempre molto difficile per me rendere il vero aspetto e colore dei gioielli).



Foto 1. Collana con foglia di quercia in ottone semplice con pietre di corniola, diaspro, ematite dorata e quarzo citrino.

Foto 2. La stessa collana dopo la placcatura oro 22 kt su tutta la superficie del metallo (inclusa la catenina, le chiusure, il filo di metallo).



Foto 1. Sinistra: Orecchini pendenti a lobo in ottone semplice con luna crescente, pietre di onice nera e goccia centrale di spinello nero; destra: mono orecchino pendente a lobo in ottone semplice con luna crescente e pietre di labradorite

Foto 2. Gli stessi orecchini dopo la placcatura in oro 22 kt, su tutta la superficie del metallo (incluse catenine, chiodino e farfalla di chiusura, fili di metallo).


Puoi già trovarli disponibili in pronta consegna nel mio shop online, nella sezione GOLD PLATED 22 KT.


Cosa ne pensi di questa novità? Non vedo l’ora di sapere la tua opinione! Puoi scrivermi contattandomi qui.